Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Riunione capigruppo 2018

Pubblicato Sabato, 10 Novembre 2018 19:00

Si è tenuta presso la Sede ProCiv di via Volta a Bolzano l'annuale incontro dei capigruppo della Sezione ANA Alto Adige

Nel pomeriggio di sabato 10 novembre 2018, si è tenuta la consueta riunione dei Capigruppo della nostra Sezione. È stata l’occasione per fare il punto della situazione dei Gruppi, per confrontarsi sulle esigenze e sulle problematiche, ma anche per rivedersi nello lo spirito di fratellanza e di amicizia che caratterizza gli Alpini in tutte le occasioni. Tra i temi all'ordine del giorno la prossima Assemblea dei Delegati della Sezione, un bilancio sulle attività svolte durante l'anno, tra cui il 90° anniversario della nostra Sezione, e uno sguardo sulle prossime attività future. L'attività che maggiormente ci vedrà impegnati nel corso del 2019 è certamente l'organizzazione dell'84° Campionato Nazionale ANA di Sci di fondo, il più antico tra i campionati sportivi della nostra Associazione. il nostro responsabile Sport Daniele Stringari ha fornito ai capigruppo un quadro di massima della manifestazione, auspicando la massima collaborazione da parte di tutti nella realizzazione dell'evento. Stringari ha fatto inoltre il punto anche sulle attività sportive svolte nell'anno in corso, complimentandosi con tutti gli atleti per l'impegno e la tenacia dimostrata in ogni occasione. Interventi anche dl responsabile di Protezione Civile Luca Zanoni e del responsabile giovani Mauro Vanzo, che hanno informato i capigruppo sulle attività svolte. Vanzo in particolare si è soffermato sull'attività svolta nel corso della recente Adunata Nazionale di Trento, dove i giovani della nostra Sezione hanno realizzato la torcia utilizzata per l'accensione del braciere nel corso della cerimonia di apertura dell'Adunata, tenutasi alla Campana dei Caduti di Rovereto. Mauro Vanzo ha descritto con commozione il momento in cui, insieme all'Alpina Monica Sighel della Sezione di Trento, hanno accompagnato il reduce di Russia Guido Vettorazzo all'accensione del braciere. E intervenuto inoltre il referente del Banco Alimentare Luca Merlino, che ha ringraziato gli Alpini per il costante impegno dimostrato in occasione della Colletta Alimentare.
La riunione dei capigruppo è stata anche l’occasione per presentare la nuova divisa sociale, che la Sezione ANA Alto Adige adopererà in occasione delle prossime Adunate nazionali e per il Raduno del Raggruppamento del Triveneto. La divisa, una polo indossata per l’occasione dal CDS, è stata approvata dallo stesso Consiglio Direttivo dopo che l’apposito gruppo di lavoro, ne ha scelto la forgia, il colore e i loghi da inserire. L’auspicio del Presidente Scafariello e di tutto il Consiglio Direttivo Sezionale, è che possa piacere anche ai nostri soci e che alla prossima Adunata di Milano, la Sezione si presenti unità sotto un’unica divisa.


La Segreteria

  

Il CDS con la nuova divisa sezionale

 

 

 

 

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions