Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Coordinamento Giovani

 

 

Il Coordinamento Giovani Alpini nasce nel 2006, da una idea del Presidente Emerito Corrado Perona, col proposito di aggregare e coinvolgere quegli Alpini che, al termine del loro servizio di leva, non hanno mai sentito il richiamo o provato il piacere di far parte dell' ANA.

Come ben sappiamo, con la sospensione della leva obbligatoria si è ridotto il bacino di risorse da cui l'ANA attingeva per far fronte alle molteplici iniziative promosse annualmente. Quindi si è deciso di creare la figura del “referente giovani” all' interno di ogni Sezione, il cui scopo è quello di recuperare e coinvolgere quegli Alpini, che non hanno mai sentito il richiamo nè provato il piacere di far parte dell' ANA.

I referenti sono quindi quella figura che all'interno della Sezione, nel direttivo sezionale e in tutti i Gruppi, unirà e rinsalderà quel sentimento di appartenenza e quella voglia di fare che i giovani Alpini già iscritti hanno, facendo attenzione anche alle proposte ed iniziative, che rischierebbero di perdersi se venissero elaborate singolarmente e non in gruppo.

 

fotografie Coordinamento Giovani  

 

 

 

 

La segreteria

 

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions